Cerchi una finestra che risparmia davvero

La Finestra che Risparmia

 

Trovare la giusta finestra

Partiamo dal presupposto che in commercio ci sono tanti prodotti da scegliere con caratteristiche diverse a seconda il budget desiderato, però come in tutte le cose dicevano i nostri nonni “chi più spende meno spende” .

Oggi per trovare una azienda che ti sostituita le finestre rotte e con spifferi non è cosi facile come si pensa almeno che tu non sia un tecnico da anni sul mercato, questo perché le novità sono tante i materiali sono tanti e non è semplice districarsi tra profili, materiali, vetri, ferramenta, progettazione, posa in opera e assistenza post-montaggio.

 

Ti do qualche consiglio se me lo permetti.

La scelta della finestra è abbastanza semplice caratteristiche per caratteristiche in fase di scelta basta vedere che sia un profilo in classe A, che il rinforzo in acciaio sia pieno, che il materiale sia adatto ai climi severi, che il vetro abbia almeno i requisiti di sicurezza per la rottura e un Ug di almeno 1.1k/wmq. ed il gioco è fatto.

La parte più ardua per una famiglia nella scelta del fornitore giusto sta in quello che chiamo l’anello debole della catena cioè la progettazione il trasporto e sopratutto la posa in opera e assistenza post montaggio.

 

La progettazione: ho sentito tante volte dire “sai le finestre sono anche belle pero secondo me quando le hanno montate cera qualcosa che non andava perché hanno messo tanti profili per chiudere lo spazio con il muro” voi potete fare qualcosa?

NO non posso fare niente c’è stato un errore nella progettazione e quindi una volta fatte sono fatte non si può fare niente mi dispiace avete buttato via i soldi.

Trasporto:  i clienti mi dicono che le sue finestre sono anche belle pero sono arrivate un pò segnate. mezzi adatti al trasporto dei serramenti non ci sono in commercio bisogna inventarseli.

Posa in Opera: Questa è la parte più ardua perché non si può sapere finche non fate il contratto e non cominciano i lavori qualcuno ci dice che una volta acquistati sono venuti degli artigiani a montare hanno notato una certa fretta perché prima finisco prima passano ad un altro lavoro quindi sono cottimisti, bravi artigiani che lavorano anche bene però la fretta non gioca a vantaggio della buona riuscita, insomma per gli 80 / 90 euro che guadagnano a montare un serramento ci devono mettere tutto loro, schiume, silicone, turbo viti, furgone, tempo, e il lavoro di almeno 2 /3 persone.

In questi casi capita che se cè qualcosa che non va i posatori artigiani non sono responsabili, quindi il problema passa al cliente che deve sentire chi gli ha venduto il prodotto e chi gli ha venduto dirà che deve sentire i posatori, in questi casi è facile creare un conflitto di responsabilità nel quale l’unico a rimetterci è il cliente finale.

 

Assistenza post-montaggio: il negoziante (anche di grandi marche) che si avvale di posatori esterni o artigiani difficilmente dispone di personale per garantire una assistenza negli anni (almeno per i 2 anni di garanzia prevista di legge) questo perché come al solito il peso grava sui posatori che devono montare a costi ribassati negli 80/90 euro al pezzo devono anche dare assistenza.

 

Sapevi che l’isolamento di una finestra è dato più dalla posa che dal tipo di finestra che monti.

Infatti un buon serramento montato con i vecchi sistemi isola il 70% in meno.

>Risparmi dall 30% al 40% di riscaldamento

 

I costi del energia sia per il riscaldamento che per il raffreddamento aumentano sempre di più, lo sappiamo tutti che negli ultimi 10 anni questi costi sono quasi raddoppiati, avere un risparmio significativo in bolletta GAS e bolletta Elettrica rende la sostituzione dei serramenti un investimento a molto vantaggioso.

 

>AVERE ALMENO 21° IN CASA TUA

Tantissimi clienti ci confidano che da quando cambiano i serramenti la loro casa è più confortevole raggiungono 22à senza sforzare il sistema di riscaldamento e sopratutto il calore viene mantenuto per diverse ore dallo spegnimento

 

>RUMORI MOLESTI FUORI DA CASA TUA E MOLTA PRIVACY

 

Quasi sempre si parla di isolamento acustico riferito a rumori provenienti dal esterno, nessuno parla di Privacy cioè delle situazioni dove non vogliamo rendere partecipi il vicini delle nostre vicende domestiche, o semplicemente se vogliamo guardare la TV ad un volume più alto del solito senza avere problemi con il vicinato

 

Se stai cercando un fornitore per cambiare le tue finestre, risparmiare energia, avere più caldo e più confort in casa tua con il risultato Garantito, non esitare a contattarci.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *